MIA MADRE MI DICEVA SEMPRE:NON SUDARE!!


martedì 23 agosto 2011

..VACANZE FINITE

Abbiamo latitato caro blog dal picchiettare sui tasti del  PC ma quando le ferie regnano sovrane e le giornate sono così solari, tu diventi un amico meno caro..
Oltre a tenere la tua di "spina staccata",anche il mio gareggiare si è sopito; non ho più a che fare con spille da balia da due mesetti e correre senza un pettorale attaccato davanti, mi risulta comunque piacevole.
Le ripetute si alternano tra gelati alle creme e granite ed i progressivi partono dalle colazioni a ritmo lento finendo spesso con cene sostenute..
L'integrazione di birra rossa doppio malto non sta intaccando in maniera significativa il carapace della mia tartaruga anche se sarà meglio tornare nei ranghi prima che anche il mio rettile si estingua come i suoi antenati dinosauri.
Nel periodo ferragostano ti ho trascurato per dedicarmi a lunghe passeggiate in montagna dov'è stato piacevole perdersi un po' nei propri pensieri un po' nel verde di una boscaglia sconosciuta,sempre vigile però a carpire con i cinque sensi tutto quello che la natura ha da regalare.



Grazie ad una piacevole casualità nella mia ricerca di nuovi panorami.sono stato aiutato da uno che se ne intende,dato che da 13 anni va alla ricerca di percorsi su cui disputare quella competizione che risponde al nome di Traslaval,e lui è tal Stefano Benatti;che mi ha guidato lungo la ferrata Bepi Zac che si sviluppa,nella prima parte,lungo la cresta di Costabella e ripercorre un aereo e importante itinerario storico della Prima Guerra Mondiale.Poco più sotto terminammo il tappone della scorsa edizione della manifestazione podistica,con la tappa del San Pellegrino.La giornata è stata divertentissima e nel  finale come ciliegina sulla torta Stefano mi ha fatto sperimentare la corsa sul ghiaione che metto nel mio bagaglio culturale come esperienza da SKY-RUNNER!!
Ho proseguito poi nei giorni seguenti sulle creste del Latemar in Val di fiemme,il passo ed il lago Fedaia da dove sono sceso in veneto a capanna Bill ed ho raggiunto tramite cabinovia il ghiacciaio della marmolada!
Insomma per farla breve sono stato poco runner ma molto sportivo comunque e credo che in fin dei conti questa sia l'evoluzione che è giusto raggiungere dopo anni di Garmin dipendenza Il crono è una fase lo sport è per sempre!
Arirun diventerà Ariwalk??...non lo sò 
intanto nella posta di oggi ho trovato il mio numero di pettorale per Berlino 8275 vediamo allenandosi solo con dei lenti quanto vale il mio motore.
Sul telaio sono infine arrivati gli esiti di parecchi esami e a parte un assottigliamento non ben augurante di cartilagine sacrale un tendine sinistro non perfetto il tendine rotuleo "arrossato" è tutto a posto!!
Poi mentre indagavamo sulle possibili cause di anemia cronica è saltato fuori che ci potrebbe essere un infezione alle vie urinarie...Ma l'indagine è ancora in corso e per la rubrica "Dica 33" per sto giro  è tutto 
Quindi di cosa preoccuparsi 
sarà un sucesso !!   

    

27 commenti:

  1. Bentornato Ari !

    Leggendo il titolo pensavo di vedere altri tipi di foto...(;-)...

    RispondiElimina
  2. fanatico! farsi paparazzare anche in vacanza.... ;)

    RispondiElimina
  3. Che posti fantastici, non ci torno da troppo tempo! Bentornato!

    RispondiElimina
  4. diego: spero di non averti deluso..ho letto alcune date sul tuo blog che sono papabili

    RispondiElimina
  5. yogi: hai notato la gamba depilata è psicologo che non sei altro

    RispondiElimina
  6. Sicuramente rigenerato, ma con la tartaruga in ordine.
    Bentornato alle corse.

    RispondiElimina
  7. oliver: grazie..anche se come puoi immaginare non stavo poi male dove ero

    RispondiElimina
  8. giuseppe: prima la salvaguardia della specie poi lo sport riesce piu facile e magari pure l agonismo torna w l animale in movimento..sempre

    RispondiElimina
  9. Una pausa così non può che averti fatto bene.A livello psicologico, sopratutto, poichè vedo che fisicamente hai staccato meno.

    RispondiElimina
  10. bentornato centista, certo che le diagnosi non sono più quelle di un ventenne!! ;) scherzo!

    RispondiElimina
  11. Anche in ferie sempre dinamico,francoscr

    RispondiElimina
  12. Bentornato e che spettacolo! Io direi ARItrail o ARIclimber :)

    RispondiElimina
  13. un piacere ritrovarti, ancor + leggere delle tue 1000 avventure extra-podstiche! ma le tue giornate non sono di 24 ore come le nostre vero?!? :/ Ciao GRANDE

    RispondiElimina
  14. franco : ho avuto buoni maestri..soprattutto nella zona del lazio devo aggiungere altro alina: hai ragione il fatto è che non ci sono neppure gli incentivi per la rottamazione dei corridori

    RispondiElimina
  15. lucky: mi piacciono le aspettative che suggerisci le terro a mente italo americano che non sei altro

    RispondiElimina
  16. moro: quando sono in ferie in effetti ultimamente non mi sono risparmiato

    RispondiElimina
  17. cooksappe:...ma ce l hai il bollino blu tu che ti presenti sotto forma di banana))) felice di far la tua conoscenza

    RispondiElimina
  18. eh carissimo, finite anche per me con bis dell'isola d'elba... ;-)) ciaoo

    RispondiElimina
  19. pimpe: tra poco saremo qui a lamentarci del freddo mamma mia corre troppo veloce sto tempo,.

    RispondiElimina
  20. invece la birra a me ha intaccato e come la tartaruga...praticamente si e' girata ehheheeh stupende le foto

    RispondiElimina
  21. Mmm con una guida del genere non potevi che andare sul sicuro! Ben rientrato e buona preaparazione per Berlino!

    Luca (un passo dopo l'altro)

    RispondiElimina
  22. bentornato mitico ari hai fatto delle vacanze importanti tra scalate in montagna , cibo e tanta birra!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  23. @bress:con questo caldo bisognerà pur rinfrescarsi!
    @luca:ciao latitante è un po' che non leggo ne di te ne del "cibulo" Più che per Berlino sarei in forma per Monaco dove mentre noi suderemo i Bavaresi festegerranno l'Oktober-fest!!
    @Lello:Importanti...alternative...usa l'aggettivo che vuoi.. sul cibo e la birra non ti sbagli di niente ;)

    RispondiElimina
  24. hai trovato il modo per far vacanza e stare in forma! ben ritrovato :)

    RispondiElimina
  25. Io... che sarei quello che ha portato Arirun sulla "Bepi Zac"... ho trascorso una bellissima giornata in compagnia di un caro amico! Spero di poter ripetere in futuro altre di queste esperienze...
    Intanto togliti i sassolini dalle scarpe... dopo aver fatto il ghiaione, è solo quella la causa degli arrossamenti! A presto...

    RispondiElimina
  26. mja: non sono come quelli (e non faccio nomi) che si dedicano solo a corre re per cento km amo anche gli altri di sport
    anonimo:..sul ripetete ci puoi scommette poi di alla bailo che le loro maglie vanno a ruba...è salito un ladro sul mio camper e ha preso solo la maglia azzurra dell anno passato:)

    RispondiElimina